Images di Rosario Giuliani è un contenitore di pura gioia.

rosario Dodici dischi a suo nome, una ventina da sideman, una carriera stratosferica e non per ultimo una gran bella persona. Questo è Rosario Giuliani. È stato ospite di Multiculturita J.S. per ben tre volte: come guest del trio di Kecco Fornarelli nel 2008 per il Summer Jazz Festival, in duo con il grande Enrico Pieranunzi nel 2009 e con il Trio Ostiko nel 2010. Ho comprato il suo ultimo disco Images. L’avrei comprato anche se si fosse trattato di un “solo”, ma visto il quartetto che lo accompagna in questo straordinario viaggio musicale, mi sono dovuto inchinare davanti allo scaffale di Centro Musica dove era alloggiato: Joe Locke, John Patitucci, Joe La Barbera e Roberto Terenzi!
rosariogiuliani_imagesIl disco trasmette una strana sensazione di gioia e soddisfazione: gioia perché all’ascolto è molto evidente che i magnifici 5 nell’esecuzione si sono lasciati andare e si sono fatti prendere dalla voglia di improvvisare e di divertirsi; soddisfazione perché quando si ascolta un discone del genere, la speranza che il Jazz abbia ancora una lunga vita davanti a se, s’impadronisce dell’anima di chi ascolta. Viva il grande Jazz, quello originale, non ruffiano, puro e vitale. Viva Rosario Giuliani un grande musicista e una gran brava persona al servizio della più bella musica del mondo!

Commenta