P.O.F.T. 2013/14. Studiare in Orchestra.

orchestra
Alle 12 di oggi, con il Sindaco e Maria Squeo, consigliera comunale delegata alla pubblica istruzione e cuore pulsante del p.o.f.t., incontrerò i dirigenti dei due istituti comprensivi Prof. Francesco Tesoro e Prof.ssa Francesca De Ruggieri. Attore principale dell’incontro il piano dell’offerta formativa territoriale. Il p.o.f.t. nasce dal coordinamento tra Amministrazione Comunale e istituzioni scolastiche di Capurso. È un documento programmatico capace di dare risposte coerenti sulla base di una lettura condivisa dei bisogni formativi presenti sul territorio, con l’impegno di tutti gli attori della rete locale a costruire un sistema educativo-formativo integrato. In poche parole un progetto comune per tutti gli studenti delle scuole primarie e secondarie di Capurso uniti come in una grande orchestra al servizio delle criticità del territorio. Siamo alla quarta esperienza. Le edizioni precedenti hanno visto portare in piazza iniziative come Teatro in Piazza, il progetto Colora la Città ed ancora il Consiglio Comunale dei Ragazzi, Acqua bene comune e tanti altri. Il progetto alla base del p.o.f.t. 2013/14 è molto coinvolgente. Decine di alunni di diverso sesso, diverso colore, diverso credo, diversa estrazione sociale, lavoreranno su un’unica affascinante materia. Non intendo scrivere di cosa si tratta perchè siamo alle battute iniziali, siamo in trattativa, ma di certo so che si sta lavorando molto bene e i risultati non potranno che essere positivi per tutti e in particolare per i ragazzi capursesi.

Commenta