Parte un’altra estate con Capurso Cultura.

LOGO ESTATE QUADRATOPer presentare la nostra estate, parto dai dati diffusi dal Governatore Nicky Vendola nel corso della conferenza di presentazione del festival “Il libro possibile”: “La Puglia si afferma come un brand attraente di assoluta eccellenza. Lo confermano i dati del flusso turistico in costante crescita e lo dichiara l’Huffington Post che annovera la nostra regione tra i 15 territori imperdibili del mondo. Soltanto dieci anni fa la Puglia non esisteva dal punto di vista turistico. Oggi è diventata oggetto del desiderio dei visitatori che giungono da ogni parte del mondo. A chi insinua che le risorse destinate alla promozione del territorio e alla cultura potrebbero essere utilizzare diversamente, replichiamo che quelle risorse sono ampiamente ripagate dagli arrivi in Puglia e si dimostrano moltiplicatrici di benessere”.
Nel corso della stessa conferenza stampa, Vendola ha parlato di una regione che gode della più alta offerta culturale di tutta Italia. E non ha torto. Ha parlato di una regione dove ogni sera (soprattutto in estate) c’è qualcosa da fare.
Capurso, si rispecchia alla grande in tutto questo.
Sarà un’estate dura, per chi come me, è impegnato in prima linea, ma sono certo che sarà un’estate entusiasmante. Ieri sera per presentarla (neanche troppo dettagliatamente), ci abbiamo messo un’ora e un quarto senza alcuna interruzione.
manifesto - volantino olimpiadi 2014L’operazione Capurso Cultura Estate 2014, costerà alle casse del comune 35.000 Euro, escluso il contributo di 10.000 Euro concesso al Comitato Feste Patronali, per l’organizzazione delle feste di San Giuseppe e della Madonna del Pozzo. Il cartellone darà lavoro a circa 300 unità lavorative (tecnici, tipografie, manovalanza, hotel, ristoranti, artisti, service, fornitori vari, Siae, etc.) e produrrà un movimento di denaro nelle strade e nelle piazze del nostro paese, per circa 400.000 Euro. Non sono numeri al lotto. Sono numeri veri. La cultura, le tradizioni, lo sport, le attività ricreative e ludiche, sono una grande fonte di reddito e questa è cosa inopinabile.
Grossa parte del merito va alle associazioni capursesi (e anche a quelle ospiti). Le associazioni fanno grandi sacrifici per presentare progetti di qualità che possano essere all’altezza dell’elevato livello qualitativo che il cartellone offre. Un ringraziamento particolare va al Vice Presidente della Provincia di Bari Nuccio Altieri, che come sempre non fa mancare l’appoggio dell’istituzione provinciale; ben 4 spettacoli tra cui quello di Biagio Izzo, sono stati offerti dalla Provincia di Bari. Grazie ai miei colleghi di maggioranza e di giunta (Sindaco compreso). Lavorare serenamente nonostante le tante pressioni quotidiane e la mia rinomata fama di organizzatore “poco democratico” è molto più che importante. Grazie a chi, all’interno della struttura comunale, abbraccia la mia follia e ne fa fonte di lavoro quotidiano: Vito, Mary, Giovanni: un ufficio cultura all’altezza della situazione.
Grazie a tutti quelli che parteciperanno, capursesi e non. Buona estate a tutti. E adesso….a zappare!!!

Scarica il cartellone delle iniziative
in formato PDF. 
cartellone estate 2014 doc

Commenta