Pala Livatino. 150 atleti si giocano il PASS per le finali nazionali dei campionati studenteschi di pesistica.

giochi sportivi studenteschiSabato mattina appuntamento con la pesistica al Pala Livatino. 150 giovani atleti nati tra il 2002 e il 2003, di entrambe i sessi, provenienti da numerose scuole medie pugliesi, parteciperanno alle fasi regionali dei giochi studenteschi di pesistica. I vincitori si qualificheranno alle finali nazionali. L’organizzazione è dell’ASD Functional Training Puglia. Di peso la rappresentanza capursese, con la partecipazione dei ragazzi della scuola media Montalcini, che guidata dalla Prof. Cecilia Verde e dal tecnico Marco Cutillo, negli ultimi anni ha calcato i podi delle più importanti gare regionali e nazionali. L’evento, oltre a essere patrocinato dal Comune, è supervisionato dal Comitato Regionale della Federazione Italiana di Pesistica.
Ospitare i giochi studenteschi regionali, rappresenta la giusta gratificazione per i tanti ragazzi capursesi che ormai da 4 anni vivono il mondo della pesistica con passione e dedizione. L’amministrazione, continua ad avere un approccio positivo verso il mondo dello sport. Sono di questi giorni l’accordo per il CFT della FIGC (il polo territoriale di eccellenza per la formazione tecnico-sportiva di giovani calciatori e calciatrici di età compresa tra i 12 e i 14 anni), la donazione di un defibrillatore alle associazioni operanti nel centro sportivo polivalente di via Cellamare (stadio e pala Livatino) e l’avvio dei lavori per la Consulta Comunale per lo Sport, l’organo locale di consultazione tra amministrazione e associazioni sportive giunto al secondo mandato.

Commenta