Mini vigili a Capurso. Quando la rete tra istituzioni e territorio produce grandi risultati.

miniSi è concluso con una grande festa ieri pomeriggio in villa, il progetto Poft “Mini vigili a Capurso”. Ricoprendo il ruolo di assessore alla PL, ho avuto la possibilità di seguire da vicino l’ottimo lavoro delle insegnanti e degli agenti del nostro comando. Lavorare con i bambini è fantastico e adesso capisco perchè i vigili, quelli veri, fanno a gara per dedicare qualche impegnativa ora di lavoro a loro. I bambini hanno sempre una domanda o una richiesta che spiazza e che inesorabilmente porta a riderci un po’ su, e spesso, ci fanno capire quanto, in tema di rispetto della cosa pubblica e delle regole, loro sono un tantino meglio di noi adulti.
Complimenti all’assessore Maria Squeo, ai dirigenti Francesco Tesoro e Francesca De Ruggieri, a tutte le insegnanti referenti del progetto, ai nostri agenti di PL e al comandante Petroni per l’ottimo e formativo lavoro e un grazie particolare ai dipendenti dell’ufficio scuola e cultura del Comune di Capurso guidato da Vito Prigigallo per l’ottimo lavoro di “backstage”.
A proposito di Poft, oggi pomeriggio allo stadio comunale l’associazione Phanter Rugby Team, presenta l’evento di chiusura del progetto “A scuola, la palla ovale.” diretto ai bambini delle scuole primarie e secondarie di primo grado.

Commenta