2 capursesi e 2 baresi a Liverpool a interpretare i Beatles nel leggendario Cavern Club.

beatle-week-festival

Ebbenesì. Dopo la Sagra del Fungo, la Fanoje e la festa della Madonna del Pozzo di Capurso, e dopo Vedi chi erano i Beatles (Rai 3, giugno 2015), i Wonders coronano un altro sogno della loro carriera artistica.  A fine agosto suoneranno al Cavern Club di Liverpool, in occasione della Beatleweek 2017, per celebrare il 60° anniversario dello storico locale. Parliamo di un luogo sacro della musica mondiale.
WhatsApp Image 2017-02-06 at 19.31.01I Beatles si esibirono ben 292 volte nei primi anni ’60 e ci hanno suonato band del calibro dei Rolling Stones, Yardbirds, Who, Kinks, Elton John e tanti altri.
Di questa bella storia ne ha parlato in un articolo di domenica 5 febbraio, La Gazzetta del Mezzogiorno, commettendo però un piccolo errore: il titolo dice “Quattro baresi a Liverpool“, ma non è così. Al massimo sono “2 baresi e 2 capursesi a Liverpool“. 🙂
I capursesi in questione sono Giuseppe Santorsola, il batterista, e Vittoriano Ameruoso, il chitarrista. Completano il favoloso quartetto Lorenzo D’Urso, basso, tastiere e voce e Piero Mazzei, chitarra e voce.
Noi, a Capurso, le nostre star ce le teniamo strette!
Tant’è che proverò ad invitare i Wonders, al prossimo appuntamento di Storie di Vinile, il prossimo 18 febbraio, in biblioteca. Parleremo di John Lennon e del 1971 ascoltando il vinile di Imagine. Spero accettino l’invito.

wonders

cavern the cavern