Tra panchina e lampione. Una serata di letture, note, tarallucci e vino. 

Ieri sera in biblioteca, si è tenuto l’ultimo appuntamento invernale con Il Libro Parlante. Ospite della rassegna, lo scrittore Roberto Gassi, accompagnato dalla voce dell’attore Domenico De Cosmo. Autore molto interessante, 42 anni, laureato in Economia Aziendale, pubblica il suo primo romanzo, La mosca bianca, grazie alla vittoria del concorso nazionale Narrando nel luglio 2011. Tra panchina e lampione, il libro presentato ieri alla D’Addosio, con le immancabili provocazioni di Vito Prigigallo, è il suo secondo lavoro letterario ed è dedicato ai suoi compagni di vita e di viaggio, tra cui parenti, amici e scrittori che hanno segnato la sua vita, tra cui Charles Bukowsky, Dylan Thomas e Daniel Pennac. Come ormai consuetudine,  le belle serate del Libro Parlante, si chiudono con un assaggio delle nostre prelibatezze enogastronomiche, e ieri sera, la brava Mary Settanni ci ha deliziato con ottimi taralli al peperoncino e un buon bicchiere di vino rosso.

Commenta