Riti della Settimana Santa. Limitazioni al traffico veicolare in parte del centro abitato.


A Capurso gli eventi legati alla Settimana Santa sono da sempre stati un importante riferimento per la collettività in termini di partecipazione e di coinvolgimento emotivo. Il Giovedì e il Venerdì Santo sono i giorni in cui i capursesi, vivono più intensamente i riti pasquali, e proprio per questo, al fine di garantire l’incolumità dei cittadini, il comandante della Polizia Locale, Saverio Petroni, ha predisposto una ordinanza che regolamenta la circolazione veicolare per il 13 e il 14 aprile.
Per la sera dei Sepolcri (giovedì 13), a partire dalle ore 20 e fino alle ore 23.30, è stato istituito il divieto di transito in via Madonna del Pozzo.
Sul percorso che collega la chiesetta del Pozzo alla chiesa di San Francesco, passando per la Basilica della Madonna del Pozzo e la chiesa del SS. Salvatore, ci saranno in servizio, oltre agli agenti di Polizia Locale, le guardie ecozoofile ANPANA, per permettere l’agevole attraversamento delle principali arterie, quali via Aldo Moro, Piazza Umberto I e via Casamassima, dalle ore 19 fino alle ore 23,30.
Per la sera di venerdì 14 aprile, la processione dei Misteri, come già comunicato nel corso delle Sante Messe, dal nostro parroco Don Tonio, percorrerà strade diverse rispetto al passato. La processione partirà da Piazza Umberto I e attraverserà via Madonna del Pozzo, piazza Matteotti, via Cellamare, via Venisti, via Montesano, via Mizzi e via Casamassima, per chiudersi in via Regina Sforza e piazza Umberto I.
Per questo, venerdì, dalle ore 14 alle ore 24, sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata e divieto di transito, limitatamente al passaggio della processione, nelle vie Mizzi, lato civici pari, tratto compreso tra via Montesano e piazza Marconi; piazza Marconi ambo i lati, nel tratto compreso tra largo San Francesco e via arco Adamo; largo San Francesco, nel tratto compreso tra piazza Marconi e via Regina Sforza; via Regina Sforza; via Madonna del Pozzo ambo i lati, nel tratto compreso tra piazza Umberto I e via Volpe, mentre, solo lato villa comunale, nel tratto compreso tra via Volpe e piazza Libertà; piazza Matteotti, lato villa comunale, nel tratto compreso tra piazza Libertà e via Cellamare; via Cellamare, ambo i lati, nel tratto
compreso tra piazza Matteotti e via Venisti; via Venisti, ambo i lati, nel tratto compreso tra via Cellamare e via Montesano; via Montesano, ambo i lati, nel tratto compreso tra via Venisti e via Mizzi.
Anche venerdì, gli agenti di Polizia Locale e le guardie ecozoofile Anpana, garantiranno la loro presenza fino a fine processione.
La preghiera che vi facciamo è, nei limiti del possibile, di lasciare le macchine a casa e seguire i riti del giovedì e venerdì santo a piedi per evitare inutili attese e imbottigliamenti nel traffico.

Commenta