Fanoje 2017. Incontro organizzativo con le associazioni capursesi.


La Fanoje 2017
 deve rappresentare un viaggio tra sapori, arte, musica di strada e tradizioni, grazie anche all’allestimento di un itinerario che deve offrire ai tanti che giungeranno a Capurso il 7 e 8 dicembre, la possibilità di degustare le prelibatezze della cucina pugliese.
Piazza Gramsci, sarà sede del Villaggio del Gusto, dove il visitatore potrà acquistare prodotti tipici, o degustare le migliori carni pugliesi, i salumi, i vini e le birre artigianali, stando comodamente seduto nella piazza centrale a due passi dalla Fanoje e dal palco.
Via Regina Sforza ospiterà gli stand degli artigiani, in un caldo e accogliente Mercatino di Natale.
Piazza Umberto I, anche quest’anno ospiterà il Villaggio di Babbo Natale, punta di diamante dell’edizione 2016.
vicoli del centro storico invece, come ogni anno, ospiteranno le associazioni capursesi. Chi raggiungerà Capurso per la Fanoje,  avrà la possibilità di ammirare l’operato delle associazioni locali, degustando prodotti tipici e partecipando a gare di solidarietà tra ritmi e suoni tipici della nostra tradizione.
L’auspicio dell’amministrazione è quello di vedere le associazioni ancora grandi protagoniste della festa. Con la solita passione e voglia di far festa che contraddistingue i capursesi e che fa della Fanoje, una delle manifestazioni più calde dell’inverno pugliese.

Per programmare al meglio l’evento, è stato programmato un incontro organizzativo che si terrà mercoledì 15 novembre, alle ore 18.30, presso la sala eventi della Biblioteca Comunale D’Addosio.

Fanoje 2017 | -26

 

Commenta