La Festa Grande? Non è finita. Nel week-end il gran finale.


Manca l’Ottava, con la fiera e lo spettacolo di chiusura, manca il Corteo Storico, manca il Premio Capursese dell’anno, e soprattutto manca Sindaci ai Fornelli. Sono gli appuntamenti che chiudono La Festa Grande 2019, che in questa edizione vanta numeri da record, qualità, innovatività e apprezzamenti, probabilmente mai visti prima d’ora. Le luminarie, bellissime (!), lo spettacolo di Elisa Barrucchieri con il grande successo di pubblico e applausi, le fontane danzanti, e le tradizionali bande, processioni, fuochi, luna park e bancarelle. Una festa tra le migliori in Puglia diceva gente venuta da lontano per apprezzare la nostra Madonna del Pozzo.

Il primo appuntamento da segnare in agenda, è con il Corteo Storico Rievocativo del rinvenimento della venerata immagine della Madonna del Pozzo, nel 314° anniversario dal ritrovamento. Appuntamento Venerdì 30 agosto con partenza alle 20,30 dalla Chiesa del Pozzo in Largo Piscino e arrivo alle ore 21.30 circa presso la Basilica di S. Maria del Pozzo.

Secondo appuntamento, Sabato 31 agosto, alle ore 21, in Piazza Libertà con il Premio Capursese dell’anno che, per questa edizione prevede oltre al premio principale, ben 12 riconoscimenti, e il Festival Performing Arts, giunto alla 3^ edizione, sotto la direzione artistica di Giusy Colamartino.

Terzo appuntamento, Domenica 1 settembre, a partire dalle prime luci dell’alba e per tutta la giornata, appuntamento con la tradizionale Fiera dell’Ottava, con banchi vendita di merci varie in via Madonna del Pozzo, via Noicattaro e via Aldo Moro. Sempre domenica, in serata, lo spettacolo di chiusura della Festa Grande 2019, con il concerto dei PoohLover, la tribute band riconosciuta ufficialmente dai Pooh e premiata dagli stessi per “la perfezione assoluta dell’impasto vocale”. Oltre 2 ore di “Musica & Cuori” e tanta voglia di emozionare ed emozionarsi ancora in compagnia della cover band barese e lo spettacolo “La Storia dei Pooh“.

Si chiude Lunedì 2 settembre, con la settima edizione di Sindaci ai Fornelli!,la divertente kermesse che per una sera unisce il mondo della gastronomia alla politica. Quest’anno l’evento si terrà sul sagrato del Santuario della Madonna del Pozzo. Alla conduzione ci sarà uno dei volti più noti e amati della televisione pugliese, Mauro Pulpito, affiancato dalla dj di Radionorba Claudia Cesaroni, e con la partecipazione di colui che finora ha vestito i panni del mattatore di “Sindaci, ai fornelli!”, il grande attore e showman Antonio Stornaiolo.
Sei squadre composte da due sindaci e due chef, per un totale di 12 sindaci e 12 chef si affronteranno in gara. Tra i Sindaci spicca il nome del super ospite di questa edizione: il Sindaco di Parma Federico Pizzarotti. Presenti anche in questa edizione, oltre al nostro Francesco Crudele, il Sindaco di Bari Antonio Decaro e il Governatore della Puglia Michele Emiliano.

Finisce La Festa Grande, ma gli appuntamenti con il cartellone Estate della Cultura continuano fino alla fine di settembre. Una lunga, bella ed entusiasmante estate a Capurso!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Commenta