Young Art. Edizione 6.

IMG-20160819-WA0019Il festival dell’arte giovanile Young Art torna per l’edizione numero 6 con tanta musica originale e di qualità, foto e passione per l’arte e la cultura giovanile. Ad organizzare l’evento, che si terrà sabato 20 e Domenica 21 nella Villa Comunale, è l’associazione Young Art Lab nata pochi mesi fa dalla volontà di 16 giovani tra i 18 e i 22 anni. L’iniziativa rientra nel cartellone delle molteplici attività proposte dall’amministrazione comunale per “L’estate della cultura”.
Nel corso della prima serata saranno 7 le band che si esibiranno rigorosamente Live e si sfideranno per la finale di domenica: indie Ferenti, Progetto Zenith, Overflowing, Porci Comodi, Ovest di Tahiti, Red Mosquito e Michelangelo Carbonara.
Ospiti della serata i Nirowa,  band vincitrice dell’edizione contest 2015.
Domenica sera, invece, le 2 band finaliste si sfideranno a suon di Note per aggiudicarsi la sesta edizione del festival. A seguire, la funky band Dirty Harry’s Dynamite chiuderà questa edizione. Presentatore d’eccezione Luca Catalano di Radio Selene.
Nel corso delle serate non mancheranno le esibizioni di giocolieri, sputafuoco e fachiri e soprattutto, sarà garantita la possibilità di degustare i migliori prodotti tipici pugliesi in una gustosa piazza di Street & Art Food.
È bello sapere che nel nostro paese ci sono giovanissimi amanti della cultura, dell’arte e delle tradizioni locali pronti a mettersi in gioco per una Capurso sempre più proiettata ad essere un punto di riferimento dell’hinterland barese. In bocca al lupo a tutti i partecipanti, agli organizzatori del festival e in particolare al coraggioso presidente di YAL Fabio Moschetti. Ci vediamo domani in villa!