• Telefono 328 366 5469
  • Email mic.laricchia@gmail.com - sindaco@comune.capurso.bari.it
Category

Un asilo nido a Capurso. Il progetto candidato a un bando del PNRR.

  • Pubblicato: 07 Marzo, 2022
  • 0

Pubblico il comunicato dell’amministrazione in riferimento alla partecipazione a un bando finanziato dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza con il progetto di realizzazione di un asilo nido in via Ognissanti. L’annuncio “Un asilo Nido costruito interamente in legno. Un progetto molto bello per una richiesta di finanziamento di 2.100.000 euro. Il bando è finanziato …

Leggi l'articolo

La nuova scuola Savio. Lo spazio vivo di una periferia che diventa centro.

  • Pubblicato: 22 Febbraio, 2022
  • 0

Il futuro di Capurso, nell’idea dell’Amministrazione Comunale, non può prescindere dal recupero delle periferie attraverso una pluralità di azioni dirette alla qualificazione morfologica, architettonica, energetica e ambientale di spazi ed edifici pubblici, mediante l’integrazione delle dotazioni funzionali e tecnologiche, in ottica smart. Un recupero che, partendo dalla consapevolezza delle criticità, rigeneri socialità, umanità e solidarietà …

Leggi l'articolo

Vi presento il progetto di Largo San Francesco: sicurezza stradale, eliminazione delle barriere architettoniche, percorsi verdi.

  • Pubblicato: 18 Febbraio, 2022
  • 0

Il secondo intervento candidato nella giornata di ieri a uno dei bandi finanziati con il PNRR, è l’intervento relativo alla manutenzione straordinaria e messa in sicurezza dei tratti di viabilità ricompresi tra via Bari, via Casamassima e via Valenzano. Obiettivo dell’infrastruttura progettata è quello di riqualificare un’area nevralgica del territorio del nostro comune, punto di …

Leggi l'articolo

PNRR. Su cosa sta lavorando l’amministrazione?

  • Pubblicato: 17 Febbraio, 2022
  • 0

Sono tanti i progetti che l’amministrazione sta candidando a bandi finanziati con il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Non sono finanziamenti certi, ma mi piace l’idea di poterli condividere con tutti. Nel corso dei prossimi anni, se tutto andrà per il meglio, saranno tanti i cantieri che stravolgeranno la nostra attuale idea di paese. …

Leggi l'articolo